Bassano sul Grappa, Asolo & Marostica

Bassano sul Grappa, Asolo & Marostica

On the way back from the Italian Poker Tour in Nova Gorica, my wife and I stopped in a few small towns in the region of Veneto: Bassano sul Grappa, Asolo & Marostica. We stayed at Borgo d’Asolo, a rustic and charming agriturismo surrounded by wine vineyards and kiwi fileds.

Bassano sul Grappa is home to the infamous after dinner ‘digistivo.’ The museum is small but extremely impressive. The coolest part? Sampling their amazing alcohol, and these little machines that emit a scented odor of grappa which the visitors then have to try and guess. I never got it right.

The city is amazing – don’t miss the incredibly well preserved 16th century bridge, the gelato made from grappa in the main piazza, and the best Babà Gelato I’ve ever had (and I had many) at Gelateria Terraglio.

Asolo is one of Italy’s many charming towns, atop a hill surrounded by beautiful vineyards. The coolest part? At ‘Specalita Gastronomiche Ennio’, this absolute legend & his family have been baking the same damn ‘Pinza’, (a cake made with cornmeal, dried apples and spices) for 280 years. That’s longer than the U.S. has been in existence! Gotta love Italy.

Marostica is best known for this annual medieval chess festival. The awesome part is they are played with humans, dressed in appropriate costumes to match with their pieces they represent. In fact, they use men on horses for knights. I also drank this amazing sparkling red wine called ‘Brachetto.’ Order it next time… you’ll thank me.

Sulla via del ritorno dall’Italian Poker Tour a Nova Gorica, io e mia moglie ci siamo in alcune piccole città del Veneto: Bassano sul Grappa, Asolo e Marostica. Abbiamo soggiornato a Borgo d’Asolo, un agriturismo rustico ma affascinante, circondato da vigneti e campi di kiwi.

Bassano sul Grappa è la casa del ‘digestivo’ famigerato. Il museo è piccolo ma estremamente impressionante. La parte più bella? La degustazione dei loro fantastici prodotti, e queste piccole macchine che emettono odori di grappa fatta con frutti diversi e che i visitatori devono provare a riconoscere. Io purtroppo non ne ho indovinato neanche uno.

La città è fantastica – non perdetevi il ponte del 1569, incredibilmente ben conservato, il gelato a base di grappa nella piazza principale, e il migliore gelato al babà che abbia mai provato (e ne ho provati tanti) alla Gelateria Terraglio.

Asolo è una piccola città storica. La parte più bella? A ‘Specalità Gastronomiche Ennio’, c’è questo signore mitico che da sette generazioni, nello stesso forno, cuoce la ‘Pinza’ (una torta di farina gialla, mele secche e spezie). Sono ben 280 anni! Forse a voi sembra normale, ma la storia di questo negozio è più lunga di quella degli Stati Uniti! Impossibile non amare l’Italia…

Marostica è meglio conosciuta per il festival degli scacchi, una rievocazione medioevale davvero impressionante che si ripete ogni estate. La parta più bella? La partita viene giocata con esseri umani, vestiti in costumi che richiamano i ruoli delle pedine che rappresentano. I cavalieri sono veri e propri uomini a cavallo! Qui ho anche bevuto un incredibile vino rosso frizzante chiamato ‘Brachetto‘. Da provare!

Grappa Gelato

Asolo

Marostica

Marostica Balcony

Agriturismo Borgo d'Asolo

Agriturismo Borgo d'Asolo

Photography by Ambra Torelli

You May Also Like

Leave a Reply

Password Reset
Please enter your e-mail address. You will receive a new password via e-mail.